Patriottismo


Forse del patriottismo serve. Per sentirsi più responsabili verso le istituzioni comuni, verso i luoghi comuni e verso i soldi comuni.

Serve perchè tutti si sentano inclusi nel progetto dello stato, perchè quando ti senti incluso hai voglia di spendere tempo, energia e forza per una causa. Bisogna sentirsi messi in causa per mettersi in causa. Bisogna sentire affinità, senso di identità per decidere di curarsi di un ambiente, di una società, di un luogo.

Forse un pò di patriottismo ci vuole. Per rivendicare quelle istituzioni che qualcuno ha deciso di farci credere fossero nostre e  che oggi ci rappresentano, come un gruppo di persone unite dallo stesso territorio e dallo stesso organo di controllo e coordinazione. Ce lo hanno fatto credere fino ad adesso ed è reso di fatto nello scenario internazionale e nelle nostre relazioni personali di ogni giorno.

Ci hanno insegnato ad avere una sola lingua, a sentirci vicini culturalmente, a credere negli stessi miti storici: persone e fatti. Ci hanno insegnato ad essere un popolo.

Non ce lo dimentichiamo adesso, proprio adesso che questo popolo viene insultato e deriso dai suoi stessi governatori, in quanto tale: unico.

Un popolo, se unito, ha potere; potere di cambiare ciò che è considerato suo rappresentate. Per questo, ci vuole un pò di patriottismo. Solo e soltanto per questo. Per volersi del bene e volere del bene.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: