Gezi resta Gezi. Respinto l’appello del Ministro della Cultura e del Turismo.


Respinto il ricorso del Ministero della Cultura e del Turismo, che aveva chiesto la revisione della decisione della Corte Amministrativa di Istanbul di sospendere i lavori di  demolizione del parco Gezi.

IMG_1914

Istanbul, Turchia: il tribunale di Istanbul ha respinto l’appello del Ministero della Cultura e del Turismo per  la revisione della decisione presa poche settimane fa riguardo all’incostituzionalità del progetto di demolizione del Parco Gezi e perciò la sua sospenzione. Tale decisone dovrà essere riconfermata tra due mesi in via definitiva.

Se le manifestazioni dello scorso mese non sono bastate a convincere il Primo Ministro Turco Recep Tayyip Erdogan a fare un passo in dietro su Gezi, in un modo o nell’altro hanno comunque raggiunto uno degli obiettivi. Molto probabilmente il parco rimarrà un parco.

Intanto Gezi è ancora chiuso al pubblico, nonostante la dichiarazione del 27 Maggio del governatore della Provincia di Istanbul Hüseyin Avni Mutlu, il quale aveva annunciato che il parco sarebbe stato riaperto a breve.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: